UX significato: cos’è la User Experience

Autore: Domenico Gambini
Data pubblicazione: 07/02/2022
Ultimo aggiornamento: 07/02/2022
UX significato

UX significato: “UX” è l’acronimo di User Experience (ovvero esperienza utente), ma cos’è la user esperience? La user experience è l’esperienza che vive una persona durante l’utilizzo di un prodotto, servizio, sistema od applicazione.

Il concetto di UX può essere applicato a numerosi settori produttivi, incluso lo sviluppo software, il design di siti web, l’app design e molto altro.

Quindi nel settore tecnologico la definizione di user experience viene spesso utilizzata per riferirsi all’interazione umana con applicativi software o dispositivi hardware.

Vedremo in seguito in questo articolo come la esperienza utente ha risvolti importanti nella ottimizzazione per motori di ricerca e quindi nella consulenza SEO.

Contenuto dell’articolo:

Efficace è la definizione di UX data da Don Norman, scienziato cognitivo e architetto dell’esperienza utente:

“User experience encompasses all aspects of the end-user’s interaction with the company, its services, and its products.”

(“L’esperienza dell’utente comprende tutti gli aspetti dell’interazione dell’utente finale con l’azienda, i suoi servizi e i suoi prodotti.”)

Nella progettazione di un prodotto o servizio, finalizzato ad una positiva esperienza utente, l’obiettivo non è il prodotto in se stesso, ma la persona che utilizzerà l’elaborato prodotto.

Il fine ultimo è soddisfare o magari superare le attese degli utenti, piuttosto che fornire semplicemente un servizio, prodotto od applicazione.

Un prodotto, per fornire una esperienza utente soddisfacente, dovrà essere:

  • piacevole;
  • intuitivo;
  • facile da usare;
  • funzionale;
  • affidabile.

Definizione ISO di User-Experience

L’International Organization for Standardization ha rilasciato una definizione tecnica per descrivere la user-experience, questa è contenuta nella norma ISO 9241-210, che descrive l’ergonomia dell’interazione uomo-sistema.

La user-experience che deriva dall’utilizzo di un prodotto, servizio o sistema viene definita come la somma delle percezioni e delle risposte ottenute dall’utente.

I ricercatori hanno incluso nella definizione i risultati raggiunti dagli individui sia durante che dopo la interazione.

Questi concetti diventano più complessi da capire quando si realizza che vi sono componenti della user-experience in quasi tutti i settori.

UX specialist cosa fa

Lo specialista di user-experience si occupa di tutti gli aspetti inerenti la ricerca qualitativa e quantitativa dell’esperienza utente.

L’addetto alla UX deve essere orientato all’utente, deve essere analitico e possedere notevoli capacità comunicative, sia verbali che scritte.

Lo UX specialist deve avere una chiara ed ampia visione dell’esperienza dell’utente, in modo da garantire il livello massimo di soddisfazione, desiderabilità e utilità del cliente. 

Esso pianifica ed esegue ricerche sugli utenti finali del prodotto o servizio, esegue studi di usabilità e, nelle fasi avanzate del progetto, conduce test per convalidare l’interazione, i contenuti ed il design dell’articolo oggetto di ricerca.

Che cosa vuol dire UI?

La definizione di UI o User Interface indica l’interfaccia di un dispositivo nella interazione uomo-macchina.

Il concetto di User Interface si focalizza principalmente nell’interazione di un utente con un prodotto, computer o sito internet.

User interface sono rappresentate ad esempio da monitor, mouse, tastiere, aspetto del desktop. 

Tipologie di User Interface

Le UI annoverano varie tipologie di interfacce:

Graphical user interface (GUI): interfaccia grafica che permette agli utenti di interagire, tramite pulsanti, icone grafiche o indicatori audio con dispositivi elettronici quali ad esempio smartphone, tablet o computer. È l’interfaccia utente più diffusa;

Menu-driven user interface: fornisce una variegata gamma di opzioni selezionabili sottoforma di lista di menu. Esempio di interfaccia utente guidata da menu si ha negli sportelli bancomat;

Touch user interface: aggiunge un livello di accessibilità consentendo agli utenti di attivare le funzioni del computer utilizzando il tatto su schermi touch;

Voice user interface (VUI): comunemente indicati come assistenti virtuali IA, consentono agli utenti l’interazione col dispositivo utilizzando comandi vocali. Rientano in questa tipologia di interfaccia l’Assistente Google, Alexa di Amazon e Siri di Apple;

Form-based user interface: è un’interfaccia utente rappresentata da un form dove possono essere selezionati dei valori preimpostati oppure inseriti manualmente dei dati;

Command line interface (CLI) o command line input è una linea di comando di un sistema operativo o programma che accetta del testo in input per andare poi ad eseguire determinate funzioni.

UX e UI differenza

UX e UI spesso sono usati come se indicassero la stessa cosa, ma espandendo i due acronimi si intuisce facilmente che esperienza utente ed interfaccia utente indicano concetti diversi.

Il significato di user experience comprende tutte le azioni compiute dall’utente in relazione al prodotto, comprese le attività precedenti e successive alla fase di utilizzo dello stesso.

L’esperienza utente include anche le modalità in cui le interazioni uomo-sistema o uomo-prodotto cambieranno nel tempo, in dipendenza dell’esperienza maturata dal cliente nell’utilizzo dell’articolo.

I fattori che influiscono sulla user-experience vanno ad attingere ad un sistema più vasto, in cui vengono valutati anche la psiche, fattori motivazionali ed emotivi dell’utilizzatore, come le condizioni fisiche e le esperienze pregresse dell’utente.

L’interfaccia utente è praticamente rappresentata dalla parte del sistema, servizio o prodotto visibile e con la quale l’utente può materialmente interagire.

Potranno essere i pulsanti di un telecomando oppure il layout, la navigazione o i campi di un form di una pagina internet. 

La User Interface è compresa nella definizione di User Experience, ma quest’ultima include una raccolta molto più variegata ed ampia di elementi.

UX Design significato

L’esperienza utente si riferisce a qualsiasi interazione che un essere umano ha con un servizio, prodotto o sistema.

L’UX design prende in considerazione tutti gli elementi che intervengono in questa relazione e che danno forma a questa esperienza, comprensiva di sensazioni fisiche e tattili, ma anche di elementi psicologici ed emotivi.

Questa esperienza potrebbe riferirsi a molteplici cose, dalla sensazione di come si sente un oggetto fisico tenendolo in mano, a quanto sia semplice il processo di registrazione utente su un portale online.

L’obiettivo dell’UX design è creare esperienze piacevoli per l’utilizzatore del prodotto, facili, pertinenti ed omnicomprensive.

Gli UX designer si avvalgono per il loro lavoro di ricerche di mercato, analisi di sviluppo del prodotto, design e strategie di comunicazione per ottenere esperienze utente uniche per servizi, prodotti e sistemi.

Con la propria professionalità costituiscono un tramite tra azienda e cliente, aiutando quest’ultima a comprendere meglio i bisogni e le aspettative degli utenti e a soddisfarne le esigenze.

User Experience conclusioni

Il concetto di user-experience può quindi essere applicato ai siti internet ed al design degli stessi.

Ma la UX ha un significato molto importante anche nel settore che maggiormente qui ci interessa, nella SEO.

Infatti probabilmente Google utilizza come fattori di ranking alcuni parametri collegati alla esperienza utente, tra i quali:

  • velocità di caricamento del sito;
  • reattività delle pagine;
  • stabilità visiva dei contenuti;
  • compatibilità cross-browser;
  • ottimizzazione per i dispositivi mobili;
  • navigazione sicura (assenza nelle pagine di contenuti dannosi).

Un’esperienza utente positiva, con pagine reattive, con contenuti interessanti e con un sito di facile utilizzo interviene incisivamente nel successo di un sito web.

Per questo l’ottimizzazione per motori di ricerca passa anche dalla misura e dal miglioramento degli aspetti chiave della user experience.

Articoli dal Blog

Si tratta di SEO, Advertising e Web in generale

CMS cosa sono?

Lunghezza post di un blog

Ritorno sull’investimento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Logo inverso

© All rights reserved.
Powered by DG Medialab.

Impressum

Privacy Policy

Cookie Policy

NAP


DG MEDIALAB
Schutterwälder Straße 41
77656 Offenburg
Germany
+39 320 3488446
info@dgmedialab.com